Come prenotare

1 Inviaci una email, o contattaci telefonicamente, avendo cura di specificare: il numero di componenti del nucleo familiare e il periodo esatto in cui si vorrebbe soggiornare.
2 Abbi inoltre cura di fornire: il tuo recapito telefonico, il tuo indirizzo di posta elettronica ed eventualmente specifiche esigenze (ad esempio se è presente anche l'amato fido XD).
3 Se la proposta economica che ti invieremo sarà di tuo gradimento contattaci nuovamente per confermare.

Se invece hai altre necessità e desideri supporto per altro scrivici a info@bellavistaresidence.it . Grazie!

Potete prendere visioni degli appartamenti (se non sono occupati):

Tutti i giorni fino a Giugno.
Dalle ore 09 alle ore 17.

Marina di Camerota

una vacanza tra spiagge, sentieri e mare cristallino

Contattaci telefonicamente per la tua vacanza a Marina di Camerota

La spiaggia Lentiscelle

incastonata in un suggestivo paesaggio naturale

Paesaggi incantevoli

accessibili tramite sentieri naturalistici

Contattaci telefonicamente per la tua vacanza a Marina di Camerota

PREV
NEXT

Percorsi di trekking a Marina di Camerota

La passeggiata delle 4 spiagge



Durata media del percorso: 90 minuti
Luoghi di ristoro: 1 bar/ristorante presso il Lido La Miniera, spiaggia Calanca
Adatto a: tutti, si raccomanda supervisione di almeno un adulto nel caso di ragazzi con età inferiore a 16 anni in quanto la maggioranza del percorso è caratterizzato da scogliera e rocce.

Questo rappresenta, senza alcun dubbio, uno dei percorsi trekking più amati da coloro che vengono a Marina di Camerota e che si avventurano tra sentieri e percorsi naturalisti.

Il percorso inizia dalla spiaggia Calanca, incantevole baia naturale con paesaggio suggestivo, totalmente incastonata all'interno di una insenatura rocciosa sul cui sfondo, in lontananza verso l'orizzonte, fa capolino quello che qui viene comunemente chiamato "L'Isolotto", un enorme ammasso roccioso che si eleva, di poco, fuori dal livello dell'acqua, offrendo agli ardimentosi che si avventurano sin li a nuoto, un incredibile e a dir poco suggestivo panorama mozzafiato.



Come dicevamo dalla spiaggia Calanca inizia il percorso che inizialmente è alquanto semplice e adatto un pò a tutte le età in quanto attraversa la spiaggia, totalmente priva di sassi o pietre, e formata unicamente da sabbia fine.

Dopo una quindicina di minuti si arriva al primo sperone di roccia, trampolino per la passeggiata vera e propria.
Sin da subito, non appena si supera l'ostacolo dello sperone roccioso, si intuisce che ci si sta per avventurare in un percorso magari non difficile, ma sicuramente suggestivo con la sua stradina in terra battuta o pietra e le macchie mediterranee che fan capolino tra le rocce lasciandoci allibiti di fronte alla forza della natura capace di far nascere la vita anche in zone o luoghi in cui mai avremmo immaginato fosse possibile.



Inerpicandosi su per la leggera salita si arriva al nostro primo traguardo e ricompensa... una Torre Saracena anticamente usata per avvistare navi saracene in procinto di utilizzare una delle tantissime calette offerte dal territorio di Marina di Camerota.

La Torre, una volta totalmente dismessa e in stato di abbandono, è oggi una proprietà privata in fase di restauro al momento in cui scriviamo.
Numerose saranno le zone in cui sarà possibile sostare o riposare all'ombra di uno dei maestosi pini marittimi che fanno da cornice suggestiva ad uno spettacolo già di suo mozzafiato.